11 gennaio 2007

Alexandra Petrova è il terzo poeta in Via Veneto


La russa Alexandra Petrova è il terzo Poeta in Via Veneto.


Sua, sarà la serata del 14 aprile prossimo.
A presentarla sarà Ennio Cavalli.
Le recite di Tiziana Bagatella e Davide Curzio.
Le musiche di Beppe Frattaroli.
Il tutto coordinato da Francesco Agresti.


Alexandra Petrova è nata a Leningrado e dal 1999 risiede in Italia dove, nel 2005, con l'editore Crocetti, ha pubblicato la raccolta "Altri fuochi". Sue poesie sono state tradotte in diverse lingue ed inserite in numerose antologie internazionali. La sua poesia è considerata un'avventura tra lingua ed elettronica innovativa. Un vero e proprio viaggio al centro della parola.

Via Veneto, dunque, con questa nuova iniziativa letteraria, si appresta, non a riesumare la magia di un particolare momento storico, ma a mettersi in gioco come luogo di proposte, soprattutto di tipo letteraio, in quanto questo è stato essenzialmente il suo ruolo nella storia del costume della Capitale, almeno fino al paradosso della dolce vita felliniana.

Etichette:

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page